FANDOM


Caccia multiruolo extraatmosferico Tipo-31 "Seraph"
Seraph Halo Reach

Informazioni di produzione

Modello Tipo-31
Classe Velivolo spaziale

Specifiche tecniche

Scudo Si
Armamento 2 Cannoni al plasma
Equipaggio 1 pilota + 1 copilota
Passeggeri Nessuno

Utilizzo

Era Guerra Umani-Covenant
Ruolo Caccia spaziale
Tipo Velivolo
[Fonte]


Il caccia Seraph (nome completo caccia multiruolo extraatmosferico Tipo-31) è una classe di caccia spaziali Covenant; essenzialmente è la controparte del Longsword UNSC ed è stato concepito per essere utilizzato come un caccia di superiorità aerea; tuttavia si è rivelato goffo e lento nell'atmosfera, quindi ha un ruolo secondario rispetto al Banshee, il quale colma il vuoto lasciato dalle lente manovre del Seraph. Più veloce, potente e in possesso di armamenti di gran lunga superiori al Banshee, lo Seraph costituisce una seria minaccia aerea ed un pericoloso avversario nei combattimenti nello spazio aperto.

Caratteristiche

Il seraph utilizza una forma a goccia, con l'elegante design dei veicoli Covenant. Quando non sono in battaglia o scorartano navi sono conservati negli hangar delle navi Covenant o nelle stazioni.

Il Seraph si è dimostrato un valido avversario del Longsword, attaccando solitamente in formazione di dieci, i loro assalti alle navi nemiche e i mitragliamenti a bassa quota causano molti danni. Sono utilizzati a coppie per il pattugliamento e, a differenza dei Banshee o dei Phantom, i Seraph sono dotati di scudi di energia.

Si presume che il Seraph può essere pilotato da un unico Elite, o da un Brute.

Il Seraph è dotato di un grande cannone a barre di combustibile, controllabili a distanza e a ricerca termica, proprio come per le testate del Sabre UNSC, e dispone anche di un cannone automatico al plasma, con proiettili molto veloci rispetto alla media covenant ed in grado anche di infliggere pesanti danni alle strutture disposte in superficie. Va notato però che il Phantom è dotato di un cannone antiaereo, utilizzato durante l'Operazione: UPPERCUT in grado di apportare un danno molto maggiore rispetto a quello del tradizionale cannone del Seraph.

Grazie alle armi ad energia diretta di cui Seraph è dotato, garantisce il pugno di ferro su qualsiasi cosa che lo attacchi, come Pelican, Albatross e quando combatte contro il Caccia Spaziale Sabre dell'UNSC. Il Seraph è tanto potente e veloce che capace di volare anche con i venti del gigante gassoso Threshold. I Seraph sono una sfida per i piloti dei caccia UNSC, e se vengono in gran numero, possono facilmente sopraffare i nemici.

Il loro scudo energetico respinge e devia i missili dell'UNSC di grande calibro.

Apparizioni

Seraph Heretic

Il caccia Seraph

I Seraph sono stati avvistati durante gli eventi di Halo: La caduta di Reach.

Essi sono un avversario comune dei piloti di Caccia UNSC, tuttavia prima di Halo 2 erano solamente apparsi nei romanzi. Il Seraph ha fatto la sua prima apparizione nella Prima Battaglia della Terra con i combattenti Longsword al di fuori della stazione Il Cairo; si può vedere in dettaglio nei livelli L'Arbiter e l'Oracolo, nell'hangar centrale dove l'Arbiter sconfigge il leader degli eretici.

Il Seraph è anche visto in Halo 3 durante il filmato in cui scortano le navi Brute. Essi sono visti anche durante il filmato in cui con i loro cannoni al plasma che attaccano diversi Pelican UNSC, danneggiandone uno piuttosto gravemente. Sono addirittura visti in cielo nel livello L'Arca.

Nel romanzo Halo: I fantasmi di Onyx, sono stati usati per bombardare gli SPARTAN-III della Beta Company nel corso dell'Operazione: TORPEDO, in cui dovevano distruggere una raffineria di gas.

In Halo: Custom Edition, si può utilizzare nelle mappe multiplayer scaricabili.

In Halo: Reach, ci potremo confrontare contro questo veicolo nella missione Notte del Solstizio, dove saranno degli avversari molto resistenti, grazie ai loro scudi, e pericolosi, grazie ai loro potenti cannoni al plasma. Per eliminarli sarà necessario rimuovere gli scudi con la mitragliatrice di grosso calibro, per poi distruggere del tutto il veicolo con delle testate a ricerca termica.

Varie

  • È possibile guidare un Seraph in Notte del Solstizio, se lo si riesce a colpire con una pistola al plasma con colpo sovraccaricato; Una volta raggiunto, verrà indicato come "banshee". Guidarlo sarà piuttosto difficoltoso a causa delle barriere invisibili.
  • Nello stesso capitolo, sarà semplice trovare alcuni seraph in miniatura, se si sfrutta l'Armor Lock e un Pelican per uscire fuori dalle barriere invalicabili.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.