FANDOM


Quote blu1 Se dovete scendere all'inferno, dovete scenderci disponendo di buone informazioni Quote blu2

~ Mendez ai giovani Spartan II[1]
Bloodline Chief Mendez

Mendez mentre era giovane e allenava gli Spartan II

Franklin Mendez è stato un personaggio di Halo, fin ora presente soltanto nei libri (vedi Halo: La caduta di Reach e Halo: I fantasmi di Onyx) ed in un filmato di presentazione per Halo: Reach, "Nascita di uno Spartan".

Egli ha addestrato i bambini-soldato del Progetto SPARTAN-II fino allo scoppio della Guerra Umani-Covenant (dal 2517 al 2525). In particolare, aveva una relazione molto stretta con John-117, il "Master Chief" del progetto Spartan-II. Aveva sempre rispettato i suoi SPARTAN, e riuscì ad insegnargli la differenza tra giusto e sbagliato tramite prove brutali e faticose, sia mentalmente che fisicamente.

Dopo lo scoppio della guerra e la vetrificazione di Harvest, Mendez venne messo a disposizione degli Spartan-III, e sotto il comando dello SPARTAN-II Kurt-051 o Kurt Ambrose, il nuovo Progetto avviato subito per fare in modo di contrastare questo nuovo nemico, i Covenant.

Durante il lasso di tempo tra il Primo progetto e il secondo, Mendez combatté tenacemente al fronte, guadagnandosi diverse medaglie, tra le quali la Medaglia d'Onore.

Non si sa molto riguardo l'aspetto fisico di questo personaggio tranne che aveva capelli e occhi neri, che a giudizio di un giovane John-117 erano troppo grandi, e un gran fisico, che si mantenne durante gli anni.

Mendez2

Mndez che addestra gli Spartan III

Non si sa niente nemmeno del passato di questo leggendario soldato. Il suo grado è "Senior Chief Petty Officer".

Curiosità

Fonti

  1. Halo: Il Primo Attacco, pagina 4
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.