FANDOM


Stazione Il Cairo 2

La stazione spaziale Il Cairo in orbita sopra la Terra.

La Stazione Il Cairo, simbolo di classificazione ODA-142, è una Stazione Orbitale da difesa in orbita geostazionaria a circa 35,9 mila chilometri della Terra, sopra la città egiziana del Cairo, da cui prende il nome la stazione. Fa parte della Griglia di Difesa Orbitale Terrestre e si trovava nel trio che probabilmente sorvegliava la zona sopra al Mediterraneo mediorientale insieme alle stazioni Malta e Atene. È comandata dall'Ammiraglio Lord Terrence Hood.

Storia

Nel 2552 accogliette Master Chief in ritorno alla Terra dopo la battaglia dell'Installazione 04. Qui gli fu consegnata l'armatura MJOLNIR Mark VI e dopo partecipò alla cerimonia di premiazione al centro di comando della stazione. Ma la cerimonia fu interrotta dall'arrivo di 13 Incrociatori Classe CCS e due Trasporti d'Assalto Covenant che tentarono di sfondare la griglia di difesa orbitale. Dopo l'esplosione di Malta e Atene, venne constatato da Cortana che i Covenant avevano piazzato una bomba nella stazione, con l'obiettivo di aprire una breccia e lasciar passare le navi ammiraglie; nonostante la stazione fosse armata con un potentissimo Cannone CAM, l'astronave di Rimorso passò oltre la stazione praticamente indenne. Master Chief riuscì a disattivare in tempo la bomba e di farla espodere nella sala reattori di un Trasporto d'Assalto. Tuttavia Il Cairo rimase danneggiata dalla battaglia, anche se probabilmente ancora operativa. Mentre Master Chief combatteva sulla Terra, e dopo sull'Installazione 05, insieme alle altre stazioni e alle navi rimaste Il Cairo bloccò l'assalto dei Covenant Lealisti. Si suppone che la stazione sopravvisse anche dopo questo scontro.

Apparizioni

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.